Gerusalemme dall' Hotel King Salomon - Il mio viaggio in Terrasanta

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gerusalemme dall' Hotel King Salomon

16 Settembre 2012
La chiesa della dormizione vista dall'hotel King Salomon

King Solomon Hotel Jerusalem   
King David 32, 94101 Gerusalemme

Un bell'albergo di buon livello con camere grandi e pulite con un'ottima vista sulle mura di Geusalemme (vedi foto scattate dal terrazzino della camera). Passeggiando nelle vicinanze si trova un supermercato ed e possibile fare una bella passeggiata nei giardini limitrofi in prossimità del "mulino".
Bellissima la scultura nell'atrio che rappresenta Gerusalemme in una sfera che potrebbe simboleggiare l'intero mondo che si concentra in questa città.
Pranzi e cene a buffet sempre varie e di buon livello.

I giardini vicini all'Hotel Salomon
La vista della strada dalla camera d'albergo
Le mura di Gerusalemme viste dall'hotel Salomon

Questo è il famoso interruttore del "sabbat"...
che fece accendere la luce  più volte nel giorno del capodanno ebraico. Dato che gli ebrei ortodossi non possono compiere alcun lavoro
nel giorno di festa compreso lo schiacciare il pulsante dell'ascensore (vedere per credere), Carlo ed io pensavamo che ci fosse stato qualche congegno particolare per far accendere la luce automaticamente senza premere alcun pulsante.
Alla quarta volta Carlo si spazientì cercando di togliere inutilmente le lampadine e facendomi anche telefonare in portineria per avere spiegazioni e meno male che non rispose nessuno. Poi alla fine dopo 5 volte la luce non si riaccese più....
Al mattino chiedemmo spiegazioni a tutti ma nessuno di loro aveva avuto inconvenienti di sorta.....fino a quando la sera dopo, rassettatondo i cuscini, scoprii che l'interruttore, grosso come una casa era posizionato esattamente dietro il mio guanciale e.....muovendo involontariamente la testa era stato alla fine il sottoscritto a "movimentare la serata".....Una risata solenne ci seppelli !