18 Settembre 2012 - Chiesa di S.Anna - Il mio viaggio in Terrasanta

Vai ai contenuti

Menu principale:

18 Settembre 2012 - Chiesa di S.Anna

18 Settembre 2012
Chiesa di Sant'Anna
alla chiesa di Sant'Anna
nella grotta attigua alla basilica

La chiesa di S. Anna era praticamente nella stessa area e terminato il giro negli scavi entrai in chiesa e sempre con l'auricalare che "gracchiava" con la voce del "don", partecipai anch'io, facendo la comunione con l'ostia inzuppata nel vino e con l'ascolto di canti molto belli di un gruppo di cattolici ucraini. ( PS. loro sì, a differenza del nostro gruppo, che cantavano bene!)

La statua di S.Anna

Chiesa crociata di S.Anna
La chiesa, a tre navate, è stata restaurata in questi ultimi anni e si trova nello stesso recinto della piscina Probatica.

E' uno dei monumenti crociati meglio conservati; fu edificata sul posto che un'antica tradizione, senza fondamento storico, indicava come casa di Anna e Gioacchino e luogo di nascita di Maria Santissima. Probabilmente le grotte erano connesse con l’antico santuario di Esculapio.
Attiguo alla chiesa i crociati edificarono anche un grande monastero.
Alla caduta del regno latino, la chiesa fu trasformata in scuola teologica musulmana da Saladino; sul timpano un'iscrizione araba ricorda l'avvenimento.
Dopo la guerra di Crimea la chiesa fu ceduta alla Francia la quale l'affidò ai PP. Bianchi che ancora oggi la custodiscono. Nella loro casa è allestito un piccolo museo biblico e una raccolta di antichità con una ricca collezione di monete antiche. All'interno della chiesa, sui capitelli delle due colonne di fianco all'altare maggiore, sono scolpiti i simboli degli evangelisti Matteo e Luca, i due che narrano gli avvenimenti dell'infanzia di Gesù.
Nella navata di destra, una scala conduce alla cripta ove i crociati localizzavano l'abitazione di S. Anna e S. Gioacchino.
La cripta è formata da antiche grotte; quella centrale è dedicata a Maria Bambina.

Il giardino della chiesa di S.Anna
Interno della chiesa di S.Anna
Il famoso gruppo di ucraini che cantavano bene
Interno della chiesa di S.Anna